blog

La storia del logo Microsoft
Branding

La storia del logo Microsoft

Insieme con Apple e Google, Microsoft è oggi una delle aziende tecnologiche più grandi e potenti del mondo. Tutti, in un dato momento, hanno utilizzato uno dei loro tanti prodotti, che si tratti di Windows, Word, console Xbox, LinkedIn o Skype, per citarne solo alcuni. Sapevi che Microsoft esiste da più di 40 anni? Ricordi i primi loghi o i primi prodotti dell'azienda? Facciamo un tuffo nel passato e diamo un'occhiata ai vari loghi Microsoft.

Qualche parola su Microsoft

Quando si sente menzionare Microsoft, molto probabilmente il pensiero va al fondatore, il famoso e facoltoso Bill Gates. L'azienda fu fondata nel 1975 da Gates e Paul Allen ad Albuquerque. In seguito si specializzarono nello sviluppo e nella vendita di programmi informatici per i primi computer e divennero subappaltatori per IBM in tempi relativamente brevi. Microsoft creò il suo sistema operativo Windows negli anni '90 e in seguito riscosse altri successi come Internet Explorer (per l'epoca), il pacchetto Office e giochi come Flight Simulator o il dizionario Encarta. Microsoft acquistò persino la società sviluppatrice del popolare gioco Minecraft nel 2014! Il suo fatturato supera gli 80 miliardi l'anno e l'azienda impiega più di 100.000 persone in tutto il mondo.

Il nome Microsoft deriva da due parole inglesi, microcomputer e software. Inizialmente, la società scrisse il suo nome con un trattino, ma scomparve abbastanza rapidamente per lasciare il posto alla versione che conosciamo oggi. Quando devi decidere come chiamare la tua azienda, assicurati di scegliere qualcosa di semplice!

Il primo logo di Microsoft

I due fondatori di Microsoft, Bill Gates e Paul Allen, progettarono il primo logo dell'azienda. Il logo potrebbe persino essere stato ispirato da un linguaggio di programmazione. Era composto dal nome dell'azienda in un font sans serif piuttosto originale e rappresentativo degli anni '70 e degli anni della disco music. Diverse cosiddette linee concentriche formano le lettere creando un effetto di profondità su alcune. È anche l'unico logo Microsoft ad essere su due righe.

microsoft logo 1975

Source: Business Insider

Ti piace lo stile rétro delle lettere del primo logo Microsoft? In tal caso, dai un'occhiata al font Monoton nell'editor di FreeLogoDesign!

Il restyling del 1980: un look da rock star

Nel 1980, Microsoft decise di fare la prima riprogettazione del logo. Questa nuova immagine del marchio sembrava essere direttamente ispirata al look delle band heavy metal di questo decennio. L'aspetto è molto diverso da quello del primo logo. Innanzitutto, il nome dell'azienda era ora scritto su una riga sola e non su due. In secondo luogo, Microsoft faceva affidamento su un carattere molto più oleoso e su un disegno di lettere più aggressivo con angoli appuntiti, sfruttando molte diagonali. Le lettere M, R e F superano anche il resto del logo, assomigliando curiosamente al logo dei Metallica. Sfortunatamente (o fortunatamente), questo logo sarebbe stato utilizzato solamente per 2 anni.

microsoft logo

Source: Business Insider

In breve, è importante creare un logo dal look senza tempo, così da non doverlo cambiare appena cambiano le tendenze! Questo è uno dei 5 principali motivi per cui i loghi hanno bisogno di una revisione. 

L'arrivo di Blibbet

Nel 1982 apparve il logo soprannominato affettuosamente "Blibbet". Microsoft stava prendendo le distanze dal suo lato rockettaro in favore di un aspetto molto più aziendale. Innanzitutto, il nome della società era in un carattere sans serif molto comune. L'unica cosa che rendeva riconoscibile questo logo erano le linee orizzontali nella lettera O che ricordavano un CD. La O era utilizzata anche da sola come logo simbolo dell'azienda. Questo logo era apparentemente molto amato dai dipendenti Microsoft. Fecero anche petizioni per mantenere il "Blibbet" durante la riprogettazione del 1987.

microsoft logo

Source: Business Insider

Il logo Pac Man, usato per più di 20 anni

Il logo Microsoft utilizzato più a lungo fu creato alla fine degli anni '80. Soprannominato il logo "Pac Man", l'azienda voleva mostrare la forza e l'importanza della propria attività sul mercato. Scelsero il font Helvetica (nel nostro caso in corsivo), per creare il logo. È un font molto conosciuto e ancora oggi ampiamente utilizzato. A differenza del logo "Blibbet", non c'erano caratteristiche speciali nel nuovo logo. È composto solo dal nome dell'azienda, ad eccezione di uno spazio tra la O e la S. Questo sembra essere un cenno a quando l'azienda si chiamava Micro-soft.

microsoft logo

Source: Business Insider

Nel 2006, Microsoft aggiunse al logo il suo nuovo slogan. Nel 2011 lo slogan fu cambiato. È importante creare un logo flessibile che possa essere utilizzato in diversi contesti.

Il logo attuale

Un'importante revisione del logo di Microsoft ebbe luogo nel 2012. Questo logo, utilizzato ancora oggi, è una creazione dei dipendenti Microsoft, il risultato di molteplici incontri. Il lato in grassetto e corsivo del logo precedente scomparve per essere sostituito dal carattere dell'interfaccia utente di Segoe. Tuttavia, è l'aggiunta di un simbolo colorato che lo rende così diverso dagli altri loghi. Quattro quadrati di colori diversi formano una finestra che ricorda ovviamente Windows, uno dei prodotti importanti dell'azienda. Secondo alcuni, il quadrato rosso rappresenta PowerPoint o il pacchetto Office, il quadrato blu, Word o Windows, il quadrato verde, la console Xbox o Excel e il quadrato giallo, Outlook o Bing. In breve, questo logo sembra essere quello definitivo.

microsoft logo 2012

Source: Business Insider

 

In conclusione, perché non chiedi aiuto agli amici o ai dipendenti per creare il tuo logo? Ti daranno sicuramente una mano o un feedback costruttivo. Come come forse avrai notato in questo articolo, si può essere tentati di seguire le tendenze nella creazione del proprio logo. Tuttavia, è meglio scegliere qualcosa senza tempo!

 

Sources:

https://www.fineprintart.com/history-of-the-microsoft-logo/

https://fr.wikipedia.org/wiki/Microsoft

https://interestingengineering.com/these-are-the-five-logos-microsoft-has-had-throughout-the-years 

https://blogs.msdn.microsoft.com/seliot/2012/09/26/the-four-colors-of-the-new-microsoft-company-logo/

Altri suggerimenti e trucchi sul blog

La storia e il significato del logo Red Bull
La storia e il significato del logo Red Bull
Leggi tutto
La storia e il significato del logo Red Bull
La storia e il significato del logo Tesla
La storia e il significato del logo Tesla
Leggi tutto
La storia e il significato del logo Tesla
La storia del logo di YouTube
La storia del logo di YouTube
Leggi tutto
La storia del logo di YouTube

Non aspettare. Crea il tuo logo online gratis

Ottieni gli strumenti necessari per migliorare la tua immagine online. Progetta il tuo logo oggi con il nostro generatore di loghi gratis. Renditi distinguibile dai competitor usando il nostro logo online maker.
Crea il mio logo